Indietro

Granata alla prova della Juve B

Si gioca alle 17,30 al Moccagatta di Alessandria. L'anno scorso il Pontedera vinse tutte e due i confronti contro i bianconeri, ora in ripresa

PONTEDERA — L'anno scorso al debutto della Juventus U23 molti pensavano e dicevano che i bianconeri sarebbero stati la squadra battere o comunque da primissime posizioni. Ma bastarono alcune partite per capire che così non era, tanto che il Pontedera batté la Juve B sia all'andata, 2 a 1 in trasferta, che al ritorno, 1 a 0 al Mannucci.

Anche quest'anno i bianconeri sono partiti male perdendo le prime due partite ma, ecco il punto, dopo un paio di rinforzi hanno pareggiato con la Pro Patria e hanno poi battuto l'Arezzo raccogliendo i primi 4 punti. Per cui raggiungerebbero il Pontedera, tocchiamo ferro, in caso di vittoria domani sul campo di Alessandria dove la Juve B gioca tutto il campionato.

I granata partiti ieri per Alessandria sono al completo, ovviamente Andrea Caponi a parte che pure sarà in tribuna al Moccagatta, e dunque Maraia avrà più carte da giocare. E poiché anche De Cenco è guarito dalla malattia agli occhi potrebbe partire lui in coppia con Tommasini ma con Semprini pronto a subentrare, come Negro nel finale.

In difesa il trio Ropolo-Piana-Cicagna sembra ancora il preferito iniziale, e Mannini- Barba dovrebbero coprire le fasce nel centrocampo a cinque con Calcagni, Bernardini e Piana. Ma, ripetiamo, ci sono altre possibilità.

Fischio d'inizio alle 17,30.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it