Indietro

Nido La Mongolfiera, riapertura nella nuova sede

Gli spazi alla Rotta sono stati inaugurati oggi, i lavori di adeguamento sono costati quasi 200mila euro. Soddisfatto l'assessore Mori

PONTEDERA — L’asilo nido Comunale “La Mongolfiera” ha riaperto oggi le porte nella struttura rinnovata della Rotta a seguito di un importante intervento di ristrutturazione ed adeguamento funzionale che ha parzialmente coinvolto anche il complesso dell’infanzia “Mirò” nell'ottica di sviluppare e potenziare la qualità del servizio del polo educativo 0-6. I lavori sono costati poco meno di 200mila euro.

Precedentemente il nido la Mongolfiera era ospitato nell'immobile di via Corridoni che lo scorso maggio, da una serie di saggi tecnici, era stato ritenuto non più idoneo ad ospitare servizi scolastici ed educativi. Poco più di cento giorni dopo l’amministrazione è riuscita a trovare una soluzione che mantiene il solito progetto educativo, in una struttura completamente rinnovata e vocata ai bisogni dell’infanzia.

“Un altro impegno che avevamo preso con la città e con le famiglie dei bambini subito dopo aver appreso dell’impossibilità di utilizzare la scuola di via Corridoni - ha detto l'assessore all'istruzione Francesco Mori - In piena emergenza covid abbiamo messo in campo ogni energia e risorsa a disposizione perché questo settembre potesse essere il mese della ripartenza, dell’educazione e della formazione. Abbiamo ancora molte cose da affinare, alcune problematiche da affrontare, alcuni criticità da risolvere ma posso garantire che l’attenzione e la disponibilità ad ascoltare i bisogni delle nostre scuole sarà alta come lo è stata fino ad oggi“.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it