Indietro

A cena per i quarant'anni della Vecchia Guardia

Festa di compleanno alla Bellaria, venerdì, per coloro che nel 1979 dettero vita al primo gruppo ultras granata, tifo organizzato per il Pontedera

PONTEDERA — Grande festa al centro sportivo Bellaria, venerdì sera, per salutare 40 anni della Vecchia Guardia 1979, gruppo del tifo organizzato dell'US Città di Pontedera. Era il giugno del 1979 quando alcuni ragazzi di allora, fra i quali Carlo Barsotti, Stefano Puccioni, Dario Nesti e Luca Molesti - tutti presenti alla cena di venerdì -, fondarono il primo gruppo ultras di tifo organizzato a supporto della prima squadra pontederese.

A far da molla fu il nuovo entusiasmo portato in città dall'allora neo presidente, il compianto e sempre ben ricordato Franco Bacci, dopo una brutta caduta della Squadra granata dalla D alla promozione. 

La serata alla Bellaria è stata accompagnata da ottimo cibo, buon vino, cori e clima festoso per una cena che ha contato una cinquantina di partecipanti, fra i quali Massimo Spigone, Luca Firmani, Marco Poggetti e Andrea Paolucci, fra i più attivi nuovi membri del gruppo.

Mattatore della serata Carlo Barsotti, da sempre leader della Vecchia Guardia, cui è toccato il discorso finale dove sono state ripercorse tutte le tappe dei 40 anni del gruppo.

"La Vecchia Guardia 1979 - hanno fatto sapere - ringrazia tutti i partecipanti alla cena e dà appuntamento ai prossimi eventi del tifo Pontederese, in primis il sostegno alla squadra granata per la stagione 2019/2020, dove si invitano i tifosi a venire in gradinata a tifare Pontedera. Un ringraziamento particolare va anche alla Gruppo Sportivo Bellaria che ha ospitato questo evento con la cordialità e ottima organizzazione di sempre".









Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it