Indietro

Il Novara arriva davvero

Stasera il Novara arriva davvero. Dopo due clamorosi rinvii e salvo... alluvioni o simili finalmente si gioca, 20,30, al Mannucci.

PONTEDERA — Il Novara è già arrivato per la terza volta in zona Pontedera prendendo nuovamente stanza all'Hotel Tower In lungo la superstrada. 

E stasera dovrebbe, usiamo il condizionale per scaramanzia, scendere in campo al Mannucci, appuntamento fissato per le 20,30. Nella storia del Pontedera 2012, ormai lunga 106 anni, ma sicuramente anche in quella del Novara nato nel 1908 e che ha giocato 13 campionati di serie A, non era mai successo qualcosa di simile a due partite rinviate all'ultimo momento. 

Ma ormai il campionato si è messo sulla retta via dell'assestamento con turni anche il mercoledì tanto che il Pontedera deve recuperare un solo turno, quello di stasera, mentre il Novara ne deve recuperare due.

In estate il Novara, che voleva esser recuperato in serie B, era considerato una favorita, ma per ora i piemontesi non hanno fatto grandi cose visto che hanno vinto soltanto 3 volte con 5 pareggi e 3 sconfitte conquistando 14 punti. 

Il tabellino granata, 16 punti, è invece più facile da ricordare: 4 vinte, 4 pareggiate e 4 perse. I granata stanno comunque vivendo un momento d'oro con due vittorie consecutive, con la Juventus B e l'Arzachena, e due doppiette di gol dopo tante partite giocate bene ma senza trovare la porta. 

E stasera puntano su un risultato almeno positivo. E chi vuole intendere intenda...La squadra ha anche trovato un assetto 'definitivo' che scendendo dall'alto vede due punte, Masini e Pinzauti, tre centrocampisti centrali guidati da Andrea Caponi con La Vigna e Serena, due cursori di fascia, Magrini e Mannini, e una difesa a tre con Borri, Ropolo e Benedetti. Nel corso della partita entreranno altri a seconda delle esigenze.

M.M.

loading...
Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it