Indietro

Giro di Toscana da volata, ci sarà Gaviria

Fernando Gaviria

La Uae-Emirates, squadra che annovera anche ciclisti come Pogachar e Aru, ha annunciato la presenza a Pontedera del corridore colombiano

PONTEDERA — Mancano due giorni soltanto al Giro di Toscana Memorial Alfredo Martini, gara per ciclisti professionisti in programma mercoledì 16 settembre con partenza e arrivo a Pontedera, e le squadre partecipanti stanno in queste ore definendo la lista dei corridori.

Il Gruppo Sportivo Uae-Emirates ha confermato che schiererà come uomo di punta il colombiano Fernando Gaviria, classe 1994, velocista, anche perché quest’anno l’Unione Ciclistica Pecciolese ha disegnato un “Toscana” di 182 chilometri molto adatto agli uomini da sprint sul traguardo. Oggi con la cronometro di San Benedetto del Tronto termina una Tirreno – Adriatico in cui Gaviria non ha ottenuto successi nelle tappe per velocisti.

“Gaviria – ha detto Bruno Vicino, direttore sportivo della Uae Emirates al Giro della Toscana e, 24 ore dopo, alla Coppa Sabatini – correrà il Toscana per rifarsi, puntando decisamente alla vittoria. Abbiamo inserito nella formazione del Giro di Toscana l’argentino Richeze, Covi e altri corridori pronti a pilotare Fernando. Spero che Fernando riesca a vincere, anche se in questo periodo non è al massimo della condizione, perché dopo il Toscana sarà quasi impossibile scovare nel calendario 2020 gare adatte a lui, tranne le tappe pianeggianti del Giro d’Italia”.

Si ricorda che il Giro della Toscana e la Coppa Sabatini verranno trasmesse in diretta dalla Rai e da tutti i canali collegati alla piattaforma Pmg Sport. Le classiche della Pecciolese verranno viste in 112 Paesi.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it