Indietro

Al via la Coppa Sabatini 2020

La partenza dell'edizione 2019
La partenza dell'edizione 2019

Dopo il Giro della Toscana vinto da Gaviria le strade della Valdera ancora protagoniste in tv con l'edizione numero della corsa pecciolese

PECCIOLI — Dopo la vittoria di Fernando Gaviria al Giro della Toscana, oggi tocca alla Coppa Sabatini, edizione numero 68.

Il ritrovo per i ciclisti è allo stadio comunale di Peccioli alle 8,30. I protagonisti della classica lasceranno lo stadio alle 9, 50 ad andatura turistica per raggiungere Piazza del Carmine, nel centro storico pecciolese, punto di partenza della gara

Lo starter darà il via effettivo alle 10 e i chilometri da compiere saranno 210 (la “Sabatini” è catalogata Uci Pro Series, pertanto può sforare i 200). 

Rispetto alle edizioni precedenti nel circuito introduttivo da ripetere 7 volte oltre alla salita di Terricciola è stato inserito il Muro di Via di Greta a Peccioli. E’ una strada larga e ben asfaltata lunga circa un chilometro in cui si superano 101 metri di dislivello. In alcuni punti la pendenza è superiore al 15%. 

Ultimata la percorrenza dei 7 giri con passaggio in Piazza del Carmine la corsa entrerà nel secondo settore, ovvero il circuito di 12,200 chilometri in cui l’unica asperità sarà la salita dell’arrivo a Peccioli, salendo da via Risorgimento. Il circuito andrà ripetuto 5 volte. 

Anche la Sabatini nel finale verrà trasmessa in diretta da Rai Sport e tutte le emittenti, i siti internet e i social forniti da Pmg Sport.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it