Indietro

Pd, solidarietà e apertura al popolo curdo

La delegazione kurda in visita a Maggio a Pontedera

"La comunità internazionale non può continuare a ignorare gli appelli delle forze democratiche curde. Siamo disponibili per ogni iniziativa"

PONTEDERA — Solidarietà al popolo curdo e apertura a qualsiasi tipo di iniziativa. Il Partito Democratico di Pontedera esprime piena solidarietà al popolo curdo, vittima in questi mesi dei vili attentati perpetrati dall’Isis.

“Riteniamo che la comunità internazionale - spiegano gli esponenti della segreteria pontederese - non possa continuare a ignorare l’appello inviato dalle forze democratiche curde e debba farsi carico delle richieste che questo popolo sta legittimamente avanzando. La vicinanza - manifestata anche dal sindaco di Pontedera Simone Millozzi, dalla vicesindaca Angela Pirri e dal consigliere delegato Floriano Della Bella in occasione della visita nella nostra città del sindaco di Suruc, Orhan Sansal, accompagnato dal presidente della associazione culturale Kurdistan Italia Erdal Karabey e dal presidente del coordinamento di crisi di Kobane, Faruq Tatli - ci impegna a garantire costante attenzione alle vicende che interessano questa regione e a prendere parte alle iniziative di sensibilizzazione che la comunità curda residente nel nostro territorio intende e intenderà organizzare”.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it