Indietro

Folla per la Notte Bianca a Pontedera

Da Fuori del Ponte alla stazione tanta musica e tavolate. Festeggiatissima l'esibizione "casalinga" di Riccardo Fogli, giovani sotto gli altri palchi

PONTEDERA — Tanti giovani e tante famiglie hanno affollato ieri sera le strade di Pontedera, per festeggiare tutti assieme la Notte Bianca 2019 in versione settembrina. Un sabato sera da incorniciare alla grande, nel senso che ha avuto successo la formula "larga" di eventi e palchi dislocati ad ampio raggio, da viale Italia fino alla stazione.

Applauditissimo e festeggiatissimo è stato Riccardo Fogli, che è tornato ad esibirsi nella sua Pontedera, come applauditissima è stata Irene Fornaciari, esibitasi dal palco di piazza Martiri. Ma non c'era che l'imbarazzo della scelta, dai Killer Queen ai Caporali Coraggiosi per gli amanti delle cover, dallo Zoo di 105 a Radio Mitology, per finire con i Dj Spazialex, Rossi e Osso.

"Un Mare di Amore!!! Grazie Amici è stato un bellissimo ritorno a casa è un emozione grandissima" ha scritto Riccardo Fogli ai sui fan.

L'edizione della Notte Bianca di ieri sera, organizzata per la prima volta da Confcommercio e Confesercenti di concerto col Comune (in cabina di regia Eugenio Leone e il vicesindaco, Alessandro Puccinelli) ha richiesto un'imponente macchina organizzativa, con circa 120 volontari dislocati nei luoghi sensibili per garantire la massima sicurezza, che ha dimostrato di saper reggere all'impegno richiesto.


Alla fine tutti soddisfatti, dagli organizzatori al pubblico presente. "Sono orgoglioso della bellezza di questa città" ha commentato il sindaco Matteo Franconi, che ha girato in lungo e in largo tutta la sera. 

Poi il lucido bilancio e i dovuti ringraziamenti del primo cittadino.

"Una gran bella festa - ha scritto Franconi -. Molto partecipata, ordinata e capace di coinvolgere la città nel suo insieme. Una bella occasione per Pontedera, città aperta capace di attrarre visitatori dei territori circostanti e di offrire occasioni di socialità per i propri cittadini.

La complessità della macchina organizzativa e gli standard per gestire in sicurezza i numerosi concerti ed eventi hanno messo alla prova il sistema articolato e complesso che abbiamo dispiegato al servizio della comunità.

Il successo dell'edizione 2019 della Notte Bianca lo voglio dedicare a tutti coloro che hanno prestato servizio senza risparmiarsi: dalle forze dell'ordine alla polizia locale, dalle associazioni di categoria alle attività economiche della città, dagli amministratori ai volontari del tessuto associativo di Pontedera, della Valdera, della toscana.

A quella passione ed a quella professionalità va il mio grazie sincero.

La notte bianca a Pontedera è un appuntamento di straordinaria aggregazione sociale in cui le persone hanno modo di ritrovarsi e di vivere una città che ha il coraggio e la capacità di creare circuiti virtuosi di vivibilità e socialità.

Sono orgoglioso di essere il Sindaco di tanta bellezza.

Il successo di questa edizione ci spinge a lavorare ancora perché il futuro di Pontedera possa riservare momenti ulteriori e nuovi all'insegna dello stare insieme delle persone in un contesto di attrattività sociale, economica e civica.

Grazie Pontedera!!"





Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it