Indietro

Rapinatore maldestro fugge a mani vuote, arrestato

Quattro giorni fa, disarmato, aveva tentato di svaligiare, invano, la Bcc di Fornacette. I carabinieri lo hanno identificato e rintracciato a Cremona

CALCINAIA — Nel primo pomeriggio di ieri, a Cremona, i militari della stazione di Calcinaia in collaborazione dei commilitoni del posto, hanno arrestato un italiano di 27 anni, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Pisa, per il reato di tentata rapina.

I fatti risalgono al pomeriggio del 3 dicembre scorso, lunedì. Da quanto si è appreso l'uomo, dopo essersi introdotto all'interno della Banca di Credito Cooperativo di Fornacette come un cliente qualsiasi, disarmato, aveva tentato di farsi consegnare il denaro della cassaforte, minacciando il personale. Il meccanismo di apertura meccanizzata lo ha però fatto desistere e dopo poco si è dileguato a piedi. 

Il sistema di rilevamento delle impronte, presente all’ingresso dell’istituto, ha permesso di sottoporre il rilievo dattiloscopico ai carabinieri del Ris di Roma, che hanno identificato subito il maldestro rapinatore, infine individuato nella città lombarda. 

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato consegnato alla casa circondariale del posto.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it