Indietro

Diodato, da Peccioli alla vittoria del Festival

Diodato sul palco dell'Ariston
Diodato sul palco dell'Ariston

Il cantante aostano per la notte di San Silvestro era in alta Valdera per un concerto. Due mesi dopo la vittoria sul palco più importante d'Italia

SANREMO — Antonio Diodato, conosciuto dal pubblico come Diodato poche settimane fa si è esibito a Peccioli, per la festa dell'ultimo dell'anno. Un passaggio ben augurante che ha portato l'artista, classe 1981 nato ad Aosta, a vincere l'edizione del Festival di Sanremo appena conclusa.

Da Peccioli a Sanremo, dunque. Alla sua terza partecipazione al Festival più famoso d'Italia, questa volta con il brano Fai rumore, Diodato ha trionfato davanti a Francesco Gabbani e ai Pinguini Tattici Nucleari.

Il brano di Diodato ha avuto altri riconoscimenti importanti, vincendo il Premio della Critica "Mia Martini" e il Premio della Sala Stampa "Lucio Dalla". Inoltre, con questa vittoria Diodato è stato designato come rappresentante dell'Italia all'Eurovision Song Contest 2020.

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it