Indietro

Rsu in municipio, la maggioranza va alla Cgil

Alle votazioni per il rinnovo della rappresentanza il sindacato ha conquistato sei seggi su nove. Gli altri tre a Cisl e nessuno alla Uil

PONTEDERA — Sei seggi su nove alla Cgil, tre alla Cisl e nessuno alla Uil. Sono questi i risultati delle elezioni per il rinnovo della rappresentanza sindacale unita al Comune di Pontedera.

Alle votazioni hanno partecipato 129 dipendenti municipali sui 151 aventi diritto. L'affluenza al voto è stata dell’85,43%.

La lista Uil ha conseguito 3 voti, quella della Cisl 37 e quella della Cgil 89.

Tra i candidati, quello che ha raccolto il maggior numero di preferenze personali (si poteva esprimere una sola preferenza) è risultato Nicola Bernardeschi, con 40 voti personali.

"Il nostro ringraziamento - scrivono in una nota stampa dalla Cgil - va a tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori per questo importante risultato che ci incoraggia ancor di più a proseguire il nostro lavoro con impegno per l’estensione dei diritti, la tutela dei lavoratori, il rinnovo e il rispetto dei contratti di lavoro".

Ecco i risultati:

CGIL – FP voti 89 – Eletti n.6: Bernardeschi Nicola, Cantini Barbara, Cucini Maurizio, Pucci Enio, Chiarugi Roberto, Mangione Fabrizio.

CISL – FP voti 37 – Eletti n.3: Ciulli Pieranna, Lorè Giovanna, Bagnoli Silvia.

UIL – FP voti 3– Nessun eletto.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it