Indietro

Primo consiglio, prima polemica

Centrodestra e 5stelle hanno chiesto, ma non hanno ottenuto, che la neo eletta presidente Angela Pirri rinunciasse all'indennità​

PONTEDERA — Pur se con toni molto pacati, anche nel primo consiglio comunale dell'amministrazione Franconi si è comunque verificato un duplice contrasto

Due, infatti, i motivi del contendere: la richiesta dell'opposizione, centrodestra e Movimento 5 Stelle, di avere la presidenza del consiglio, "ruolo imparziale" e la richiesta alla presidente Angela Pirri, eletta a maggioranza, di rinunciare al compenso. Ma la maggioranza ha risposto con Floriano Della Bella (che a nome del Pd già aveva indicato l'ex vicesindaca alla presidenza) che la retribuzione "deve rimanere in quanto giusta per il ruolo e l'impegno". 

Fabiola Toncelli del M5s ha ribattuto che "la rinuncia all'indennità era invece importante" per far capire ai cittadini che viene fatto un significativo gesto, visto anche le condizioni economiche molto precarie del Comune" spiegando che Domenico Pandolfi, il candidato presidente dell' opposizione, avrebbe invece rinunciato all'indennità. 

Ha parlato anche Riccardo Minuti, neo capogruppo di maggioranza, ribadendo come "è stata importante anche la scelta di eleggere alla presidenza una donna" mentre una volta insediatasi nel posto accanto al sindaco, Angela Pirri ha ringraziato tutti, "compreso le opposizioni" garantendo imparzialità e spiegando che "non mi è mai piaciuta la politica del considerare un nemico chi ha un altra linea". Vicepresidenti del consiglio sono stati nominati Domenico Pandolfi della Lega e Fabiola Toncelli del M5s.

Poi il neo sindaco Matteo Franconi ha indossato la fascia per giurare fedeltà alla costituzione ringraziando "tutti i cittadini di Pontedera e tutti quelli che si sono messi a disposizione per il bene della nostra città". E concludendo con un saluto anche agli altri sindaci della Valdera "con i quali è importante lavorare insieme" ed  "ai miei concorrenti candidati sindaci, e ora consiglieri comunali, Matteo Bagnoli e Fabiola Toncelli".

In consiglio comunale si è parlato di futuro, senza riferimenti al recente passato. Presenti anche due esponenti storici della politica di Pontedera: Giacomo Maccheroni e Mario Marianelli, il primo sindaco e l'altro vicesindaco.

Franconi ha assegnato incarichi in vari settori anche a 8 consiglieri comunali. Ecco nomi e incarichi:
Floriano Della Bella: monitoraggio e attuazione del programma di mandato amministrativo.
Marco Salvadori: decentramento amministrativo.
Rossella Prosperi: tutela del benessere animale.
Eleonora Pini: pianificazione urbanistica intercomunale.
Virginia Natali: politiche giovanili.
Emilio Montagnani: impiantistica sportiva.
Alice Paletta: associazionismo sportivo.
Marco Cecchi: sicurezza sociale e animazione dei quartieri.

Di seguito le foto di tutti i consiglieri:

Floriano Della Bella (Pd)

Virginia Natali (Pd)

Rossella Prosperi (Pd)

Riccardo Minuti (Pd)

Marco Salvadori (Pd)

Eleonora Pini (Pd)

Emilio Montagnani (CorriCon)

Alice Paletta (CorriCon)

Marco Cecchi (Pontedera in Comune)

Fabiola Toncelli (candidata sindaco, M5S)

Franco Valleggi (Pontedera Sicura)

Matteo Bagnoli (candidato sindaco, Pontedera Sicura)

Rebecca Stefanelli (Lega)

Michela Crespina (Lega)

Domenico Pandolfi (Lega)

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it