Indietro

Fipili, ancora calcinacci su un'auto

Un altro episodio dopo quello di pochi giorni fa si è verificato tra Montopoli e Santa Croce, in direzione Firenze. Alla guida una donna di Ponsacco

MONTOPOLI VALDARNO — Mercoledì mattina verso le 8 un'auto guidata da una donna di Ponsacco è stata colpita da calcinacci. I residui hanno colpito il parabrezza anteriore, rompendolo.

Il fatto è successo sulla Fipili, tra Montopoli Valdarno e Santa Croce sull'Arno, la donna stava andando a lavoro a Empoli.

Dopo il fatto avvenuto pochi giorni prima e dopo quello di inizio luglio, un nuovo episodio che segnala come i cavalcavia e le gallerie abbiano bisogno di manutenzione.

L'incidente ha creato disagi agli automobilisti, ritrovatisi in coda già a Montopoli. Infatti è stata chiusa una corsia di marcia in direzione Firenze per verificare la situazione del cavalcavia.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it