Indietro

Casapound ricorda i martiri delle foibe

Lo striscione appeso a Pontedera

Il movimento la scorsa notte ha affisso una striscione a Pontedera in ricordo dei martiri. "Noi non dimentichiamo"

PONTEDERA — “NOI NON DIMENTICHIAMO I MARTIRI DELLE FOIBE”. Questo il testo dei due striscioni che i militanti di CasaPound hanno affisso stanotte a Pontedera e Santa Croce.

"Come ogni anno - dichiara il movimento in una nota - abbiamo voluto rendere onore ai 20mila connazionali che vennero barbaramente torturati, massacrati e gettati nelle foibe dai partigiani di Tito con la complicità dei comunisti italiani. Una pagina di storia taciuta volontariamente per decenni, fino all'istituzione del Giorno del Ricordo a partire dal 2005."

Il gesto è stato criticato dalla consigliera regionale Pd Alessandra Nardini:"Giorno del Ricordo patrimonio comune, non lo sporchino con la loro porcheria ideologica", frase alla quale Casapound ha risposto parlando di "Posizione dialetticamente violenta".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it