Indietro

Casapound ricorda i martiri delle foibe

Lo striscione appeso a Pontedera

Il movimento la scorsa notte ha affisso una striscione a Pontedera in ricordo dei martiri. "Noi non dimentichiamo"

PONTEDERA — “NOI NON DIMENTICHIAMO I MARTIRI DELLE FOIBE”. Questo il testo dei due striscioni che i militanti di CasaPound hanno affisso stanotte a Pontedera e Santa Croce.

"Come ogni anno - dichiara il movimento in una nota - abbiamo voluto rendere onore ai 20mila connazionali che vennero barbaramente torturati, massacrati e gettati nelle foibe dai partigiani di Tito con la complicità dei comunisti italiani. Una pagina di storia taciuta volontariamente per decenni, fino all'istituzione del Giorno del Ricordo a partire dal 2005."

Il gesto è stato criticato dalla consigliera regionale Pd Alessandra Nardini:"Giorno del Ricordo patrimonio comune, non lo sporchino con la loro porcheria ideologica", frase alla quale Casapound ha risposto parlando di "Posizione dialetticamente violenta".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it