Indietro

"Belli e il Pd han mancato di trasparenza"

Il coordinamento dei partiti del centrodestra puntano il dito contro il consigliere comunale, a loro dire reo di una grave "dimenticanza"

PONTEDERA — "Com’è possibile che un consigliere comunale uscente non abbia dichiarato di essere membro del cda di una società sportiva che riceve finanziamenti dall’Amministrazione comunale e garanzie su mutui chirografari. E’ questa la trasparenza del Pd, sono questi i principi di uguaglianza che valgono per tutte le altre associazioni di Pontedera?".

A chiederselo è il coordinamento dei partiti del centrodestra di Pontedera, parlando di una presunta "mancata dichiarazione da parte del consigliere uscente e candidato Mattia Belli della sua partecipazione nella società ‘Progetto sport s.s.d. a.r.l". 

"Il consigliere Belli – commentano dal centrodestra – nella dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del 2014 dichiarava di essere presidente dell’associazione ‘Montecastello in festa’ a titolo gratuito mentre non dichiarava di essere nel cda della Progetto sport, associazione che riceve puntualmente contributi da parte del Comune e che è garantita da una fidejussione del Comune stesso per l’accensione di un mutuo preso a seguito della sottoscrizione di un project financing. Sicuramente si sarà trattato di una svista ma quando ad essere in gioco sono la trasparenza nei confronti dei cittadini e la parità di trattamento tra tutte le associazioni del territorio, certe sviste andrebbero sicuramente evitate".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it