Indietro

Il Pd, "Giù le mani dalle partite Iva"

Un momento dell'incontro nella sala del Consiglio

Il Partito Democratico risponde alle polemiche del centro destra dopo la manifestazione di piazza delle partite Iva a Ponsacco

PONSACCO — "In un momento come questo, ci sarebbe bisogno di senso di responsabilità, ma la destra nostrana proprio non ce la fa a condurre una battaglia di unità contro il Covid 19. Troppo più forte la voglia di scontro e di rivalsa", spiega il Pd di Ponsacco dopo la manifestazione dei giorni scorsi ( vedi articolo correlato ).

"Tocca assistere con dispiacere alla strumentalizzazione politica da parte della destra di una manifestazione organizzata dalle partite iva locali per dare voce alle loro richieste. Nel corteo di lunedì, infatti, hanno sfilato non solo gli ex candidati sindaco della destra di Ponsacco e Pontedera, ma anche i vertici di spicco di Lega e Fratelli d'Italia.

L’incontro con la delegazione è durato più di un’ora, e si è discusso di tante proposte di sostegno alle imprese a cui ha lavorato l'Amministrazione comunale. Eppure la destra non ha perso occasione per strumentalizzare la vicenda, con Matteo Bagnoli (ex candidato Sindaco della destra a Pontedera) che ha addirittura affermato che il Sindaco ha liquidato i manifestanti con poche frasi di circostanza". 

Ai partiti di destra chiediamo di fermarsi. Strumentalizzare una qualsiasi associazione di categoria che ha il diritto di esprimersi liberamente sull'azione di un Sindaco è un atteggiamento poco serio".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it