Indietro

Uno li distraeva, l'altro rubava i bagagli

Almeno 12 colpi messi a segno dalla banda che colpiva in luoghi affollati di turisti. Uno dei quattro è latitante

PISA — Avevano colpito anche a Pisa e provincia. Anche se li hanno "beccati" a Genova. La banda di ladri di bagagli sgominata dalla polizia di frontiera colpiva negli aeroporti, nelle stazioni, nelle aree di servizio e, in generale, in qualsiasi zona si affollano i turisti.

Uno di loro distraeva i turisti nelle sale di attesa con la scusa di chiedere le informazioni, l'altro arraffava sacchetti e valigie e fuggiva. C'erano poi i "pali" che erano pronti a intervenire qualora qualcosa non funzionasse.

Nei guai sono finiti quattro cittadini peruviani. I due capi sono stati arrestati nelle scorse ore a Torino e si trovano in carcere a Marassi, uno è latitante e il quarto e a piede libero. Ai quattro viene contestata l'associazione a delinquere finalizzata ai furti. I colpi che vengono attribuiti alla gang sono almeno 12.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it