Indietro

Sgominato traffico d'armi, sequestri e denunce

Detenevano e cedevano senza autorizzazione più di 100 fucili e 50 pistole. Nei guai un uomo di Pisa e uno di Lajatico

PISA — Detenevano e cedevano armi di vario tipo senza nessuna autorizzazione. Per questo motivo i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Setaf hanno denunciato alla Procura G. L. residente Lajatico, classe 1922 e C. P. residente a Pisa, classe 1956.

Tra le armi detenute e trasferite a terzi ci sono 17 fucili da caccia, 102 fucili da collezione, 56 pistole, 41 armi bianche, 8 baionette, una lancia arpione e 3 pistole lancia razzi.

Il materiale di armamento e’ stato sottoposto a sequestro.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it