Indietro

Nidi d'infanzia, chiudono le iscrizioni

Il bando per le domande d'ammissione per il prossimo anno educativo scade lunedì 27 aprile. I documenti presentanti in ritardo saranno messe in coda

PONTEDERA — Ultimi giorni per consegnare le domande d'iscrizione per i nidi d'infanzia nei comuni della Valdera per l’anno educativo 2015-2016.

Si chiude infatti il prossimo lunedì 27 aprile il bando.

Con una sola domanda è possibile richiedere l’iscrizione fino ad un massimo di 3 nidi del territorio della Valdera, indicandone l’ordine di priorità. La domanda cartacea deve essere presentata in uno dei Comuni della Valdera o inviato per fax o per e-mail, con allegata la copia di un documento di identità.

Le domande presentate oltre la scadenza saranno collocate in coda alla graduatoria del nido per cui concorrono e non rientreranno nella programmazione finanziaria dei buoni servizio che l'Unione mette a disposizione delle famiglie che scelgono di frequentare un nido privato accreditato.

Sono ben i 32 i nidi disponibili nei 13 Comuni dell’Unione, sia comunali che privati accreditati, con una offerta di più di 1000 posti a disposizione degli utenti; alcuni di essi accolgono anche lattanti da 3, da 6 o da 8 mesi. Tutte le strutture del territorio sono monitorate dal Coordinamento Pedagogico dell'Unione Valdera, che utilizza sistemi di valutazione della qualità ed interviene con accertamenti diretti alla verifica del mantenimento dei requisiti richiesti dalla normativa in materia. Ogni nido è aperto alle visite dei genitori, nei tempi indicati nella scheda informativa pubblicata sul sito web dell'Unione, che potranno così incontrare gli educatori e conoscere il progetto educativo che si realizza nella struttura.

Le famiglie che hanno presentato domande di ammissione potranno consultare il punteggio provvisorio loro assegnato accedendo al sito dell'Unione Valdera dal 15 al 30 maggio esclusivamente sul sito web dell’Unione e non agli indirizzi email dei singoli interessati.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it