Indietro

La Tavola della Pace si riunisce a Peccioli

L'appuntamento alle 18 di oggi, martedì 12 febbraio, in municipio. All'ordine del giorno l'organizzazione interna e le crisi internazionali

PECCIOLI — Questa sera alle ore 18 il Municipio di Peccioli ospiterà la riunione del consiglio direttivo della Tavola della Pace e della Cooperazione. Per la seconda volta il consiglio si riunisce in una sede decentrata rispetto a quella ufficiale, poiché sono quattordici i Comuni soci e la Tavola deve operare in tutti i territori di appartenenza. 

"L’intenso ordine del giorno - ha fatto sapere Pietro Pertici, del comitato esecutivo - è dettato da esigenze operative interne, ma prevede anche una rassegna delle questioni emergenti nell’attuale momento storico per quanto riguarda i diritti umani e la pace. Solo per richiamarne alcuni si parlerà della decisione degli Stati Uniti (USA) di uscire dal trattato bilaterale per la limitazione delle armi nucleari che fu sottoscritto nel 1987 da Ronald Reagan per gli USA e da Mikhail Gorbaciov per l’Unione sovietica; dell’annunciato ritiro delle truppe USA dall’Afganistan, dopo 17 anni di guerra; dell’accanito bombardamento, anche con bombe italiane, dello Yemen, la cui popolazione civile, che sopravvive alle bombe, continua a morire per la fame e per le malattie; degli accadimenti nel Venezuela, dove si rischia un bagno di sangue fatto di guerra civile, accompagnata dall’invasione di eserciti esteri". 

"Questioni di questa portata - ha specificato Pertici - richiedono tuttavia di essere trattate con il necessario approfondimento, per cui l’Esecutivo chiederà al Consiglio Direttivo di fissarne la data per una apposita seduta dedicata a questo genere di argomenti".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it