Indietro

Dainelli premiato per il novantesimo viola

Alcuni giocatori viola a cena dopo la festa con Andrea Della Valle. Si riconoscono Toni, Dainelli, Mutu e Jorgensen

Nella serata di festa per il prestigioso compleanno della società dei Della Valle il difensore di Ghizzano ha ricevuto una maglia commemorativa

FIRENZE — Dario Dainelli è ufficialmente nella storia della Fiorentina. Il giocatore nato a Ghizzano e che adesso milita nel Chievo, avversario della Viola proprio ieri sera, è stato premiato con una maglia commemorativa.

Sulla t-shirt viola il numero 90 come gli anni della Fiorentina e il nome Dainelli. Al momento della premiazione la curva Fiesole ha intonato a gran voce il nome del difensore che proprio pochi giorni fa ha raggiunto un altro prestigioso traguardo, le 400 presenze in serie A (la premiazione si può vedere nel video in fondo all'articolo).

Dainelli è stato un giocatore viola per sei anni, arrivato nel 2004 dal Brescia di Roberto Baggio. Nel periodo 2004-2010, sotto la guida di Cesare Prandelli, la società fiorentina è riuscita a tornare in Champions League raggiungendo l'apice con la vittoria in trasferta a Liverpool nel dicembre del 2009, con Dainelli capitano.

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it