Indietro

Spacciatore nei boschi sferra pugni ai carabinieri

Sorpreso questa mattina nella macchia di Tavolaia, ha tentato in ogni modo di sfuggire all'arresto. Con sé aveva quantità significative di droga

SANTA MARIA A MONTE — Risale a poche ore fa l’arresto, effettuato dai carabinieri di Santa Maria a Monte, di un marocchino di 21 anni, in Italia senza fissa dimora, controllato di iniziativa dai militari nella boscaglia di località Tavolaia.

Secondo quanto riferito dagli stessi carabinieri il giovane avrebbe tentato di sfuggire alla perquisizione, sferrando una serie di pugni e calci ai danni dei militari. 

Una volta imobilizzato, gli sono stati trovati e sequestrati 25 grammi di cocaina e 100 grammi si hashish, nonché 120 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio, e un coltello a serramanico con 20 centimetri di lama. 

Arrestato per detenzione di droga e resistenza a pubblico ufficiale, è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa della convalida degli atti da parte del giudice.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it