Indietro

Elezioni Consulte, il Tar vuole vederci chiaro

Il 10 le consultazioni ma parziali. Parrella attacca il Pd per il ricorso presentato da Antichi e Remorini e annuncia: "Ci costituiremo in giudizio"

SANTA MARIA A MONTE — Il Tar della Toscana si è pronunciato in merito al ricorso presentato da Claudio Remorini e Fabio Antichi, avente ad oggetto la richiesta di sospensione o differimento delle elezioni delle Consulte previste per domenica 10 marzo. Il motivo della contesa è il fatto che il Regolamento comunale non permette a coloro che si sono candidati alle elezioni comunali nei 5 anni precedenti, di concorrere alle elezioni delle Consulte, "concepite come organi di partecipazione dei cittadini 'liberi' - sostiene la sindaca Ilaria Parrella -, senza un’appartenenza politica".

Antichi e Remorini, in quanto candidati lo scorso giugno nella lista “S. Maria a Monte di tutti”, al consiglio comunale e non eletti, hanno presentato un ricorso al Tar per richiedere di potersi candidare di nuovo, questa volta come consiglieri della Consulta di Montecalvoli/Cinquecase.

Il Tar, rilevato che “una più compiuta valutazione delle questioni dedotte può essere effettuata solo dal Collegio in contraddittorio con l’Amministrazione Comunale”, ha stabilito che la decisione non potesse essere assunta prima del 19 marzo; motivo per cui, in considerazione del fatto che le elezioni delle Consulte sono state indette per il 10 marzo, ha disposto dirinviarle ad una data successivaalla emanazione della sua sentenza.

La giunta comunale, ha quindi riferito la sindaca Parrella, "ha deciso quindi di differire la tornata elettorale: solo con riferimento all’elezione del Consiglio della Consulta n. 5 Montecalvoli/ Cinque Case, riservandosi di stabilirne la data. Il Comune si costituità in giudizio per difendere i propri atti".

"Le Consulte sono organi di partecipazione democratica - ha aggiunto la prima cittadina -, rivolti non ai partiti e ai loro esponenti (usi a candidarsi in qualunque occasione e competizione) ma ai cittadini, chiamati a collaborare con l’amministrazione, con spirito civico e non partitico. Il Comune di Santa Maria a Monte è orgoglioso della sua organizzazione democratica e rappresentativa, che, ad integrazione degli organi tipici (Consiglio e Giunta), si compone anche di ulteriori presidi partecipativi e consultivi".

Duro l'attacco di Parrella al Pd: "Rammarica - dice in proposito - che la festa della democrazia, che la Comunità di Santa Maria a Monte avrebbe celebrato la prossima domenica votando le Consulte, debba essere impedita nelle località di Montecalvoli e Cinque Case, per effetto di una contestazione incomprensibile. Non si comprende, infatti, la circostanza che, nel 2013, i Consiglieri della lista “Democratici per S.Maria a Monte” e quelli del PD hanno votato a favore del Regolamento sulle Consulte, e che oggi per iniziativa di Antichi e Remorini lo contestino (solo perché essi non possono candidarsi)".

"Oltre 70 - conclude la prima cittadina - sono i candidati che hanno presentato l’autocandidatura al ruolo di Consigliere nelle Consulte per le elezioni di domenica 10 marzo. Contro di essi, sia chiaro,si è schierato il PD che ha inteso di ostacolare la formazione di questi importanti strumenti di partecipazione, con buona pace del senso civico dei cittadini di Santa Maria a Monte. Ma la democrazia vince sempre. Domenica 10 marzo, dalle ore 8:00 alle 22:00, si svolgerà regolarmente le elezione delle Consulte di località. Quella di Montecalvoli/Cinque Case è solo rinviata e lavoreremo perchè si svolgà al più presto. Come Sindaco e la Giunta di Santa Maria a Monte mai ammetteranno deficit e attacchi alla democrazia rappresentativa".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it