Indietro

Ponsacco-Montevarchi, una lotta lunga 120 minuti

Fc Ponsacco 1920 in rete (foto di repertorio)

I rossoblù vanno avanti 2-0 e poi si lasciano recuperare. Il 2-2 al 90' impone i supplementari che sono finiti a reti inviolate. Ora il Gavorrano

PONSACCO — Partita sofferta fino al 120' per il Ponsacco, oggi impegnato nella prima partita di play-off contro il Montevarchi per accedere alla Serie C. Ma alla fine l'obiettivo è stato centrato, grazie al regolamento della serie D che consente al Ponsacco di passare il turno grazie al miglior piazzamento in classifica con il 2-2 al termine dei tempi supplementari.

I rossoblù sono partiti forte ed hanno chiuso il primo tempo sul 2-0 grazie alle reti di Caciagli su rigore e Brega nel giro di 2 minuti, attorno alla mezzora. La ripresa, invece, è filata via liscia fino ai minuti finali, quando il Montevarchi ha clamorosamente ricucito lo svantaggio. Le reti all'87' di Essoussi e al quarto minuto di recupero di Mannella.

Una vera doccia fredda per i tanti tifosi rossoblù accorsi al Comunale, che già stavano per festeggiare e invece hanno dovuto assistere ad altri trenta minuti da incubo, la metà dei quali giocati in dieci da Posacco per l'espulsione di Negri (simulazione). Il Montevarchi però non ne ha approfittato e così, grazie al regolamento, al 120' niente rigori e avanti il Ponsacco, chiamato ora a sfidare il Gavorrano (vittorioso 3-1 sul campo del Forte Seravezza).

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it