Indietro

"Amministrazione a rilento, programma resta carta"

Valter Picchi ed Emanuele Guerra (Con Calcinaia e Fornacette)

La lista di minoranza "Con Calcinaia e Fornacette" critica la giunta Alderigi e promette battaglia continua in consiglio comunale

CALCINAIA — La lista civica “Con Calcinaia e Fornacette”, nel consiglio comunale di ieri, non ha lesinato critiche nei confronti della giunta Aldregi. Il capogruppo Valter Picchi ed il consigliere Emanuele Guerra hanno presentato una decina di interrogazioni  e sottoposto all'approvazione una mozione, cercando di mettere in evidenza "che tutte le promesse fatte in campagna elettorale dal sindaco, dalle più urgenti a quelle meno impellenti, sono ancora sulla carta".

Da "Con Calcinaia e Fornacette" puntano il dito sui campi da tennis "immersi in una profonda coltre erbosa" sui lavori per la scuola dell’infanzia e primaria di Calcinaia "ancora in alto mare così come quelli per il nuovo palazzetto a Fornacette per il quale manca parte del finanziamento", fino al "rinvio a data da destinarsi per l’area di sgambatura dei cani". 

"I lavori alla scuola media di Fornacette sono invece in notevole ritardo - ha fatto presente ancora Picchi -, lunedì apriranno le scuole e noi saremmo presenti per verificare con attenzione lo stato di avanzamento dei lavori. Insomma tante promesse a primavera e ancora non si vedono i fatti".

Soddisfazione, invece, per l’approvazione della mozione presentata da Picchi e Guerra, che richiedeva l’inserimento di limitatori di velocità in via di Gello Ovest e la verifica di dell’opportunità di realizzare una rotatoria all’altezza dell’incrocio.

"La nostra associazione politica in questi tre mesi dall’insediamento della nuova amministrazione si è organizzata - ha concluso Picchi -, ha una struttura dettagliata e sta lavorando per operare un’opposizione attenta, puntale e scrupolosa sull’operato della nuova giunta".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it