Indietro

Ue, Revet tra i campioni del riciclo

L'azienda pontederese è stata premiata in Belgio insieme ad altre 106 realtà. Il presidente Canovai: "Contenti di essere qui dove nascono le norme"

BRUXELLES — Revet spa, tramite le parole del suo presidente Alessandro Canovai, si è presentata al Parlamento europeo.

L'azienda pontederese è stata scelta da Legambiente insieme ad altri 106 "campioni italiani dell'economia circolare".

"Siamo molto contenti di essere venuti qui - ha dichiarato Canovai - dove si partorisce il pacchetto normativo sull'economia circolare, portando insieme ai colleghi italiani l'esperienza della nostra realtà, che è di ben 30 anni". 

I soggetti scelti da Legambiente sono a Bruxelles per chiedere alle istituzioni Ue che la riforma europea dei rifiuti divenga presto realtà. 

"Revet oggi si configura come un attore regionale - ha aggiunto Canovai - specializzato negli imballaggi in plastica, alluminio, metalli, Tetra Pak e vetro raccolti in Toscana con diverse modalità e poi ri-immessi sul mercato. L'obiettivo è l'efficientamento e la massima valorizzazione per i cittadini toscani del loro sforzo nella raccolta differenziata".

Revet è una società a maggioranza pubblica che serve circa tre milioni di cittadini toscani nelle provincie di Firenze, Empoli, Prato e Pistoia

All'evento di Bruxelles, ospitato dall'europarlamentare Simona Bonafé del Pd, ha partecipato anche il vicepresidente della commissione Ue con delega alla Crescita Jyrki Katainen. 

Per il futuro del settore sarà sempre più importante "la qualità e il design, perché quando si progetta un bene bisogna pensare a che fine farà come rifiuto. Questo finora non lo si è fatto ed è un anello importantissimo per chiudere il cerchio" ha detto Canovai.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it