Indietro

Ministro tunisino in visita alla Revet

Da sinistra: Piergiorgio Acquati, Diego Barsotti, Khaled Chouket e Mario Valotti.

Khaled Chouket si trova in Italia per studiare i migliori modelli di riciclo dei rifiuti differenziati e oggi era all'impianto pontederse

PONTEDERA — Il governo tunisino in Revet per studiare l'impianto e la gestione integrata del ciclo dei rifiuti. Il ministro per i rapporti con il Parlamento Khaled Chouket ha visitato stamani lo stabilimento di Gello che ospita i macchinari per la raccolta, la selezione e la preparazione al riciclo degli imballaggi raccolti in modo differenziato.

Chouket, portavoce del governo tunisino e presidente della Fondazione Salha per l'Ambiente e lo Sviluppo, si trova in questi giorni in visita in Italia per studiare i migliori modelli di gestione integrata dei rifiuti e per questo motivo i responsabili del gruppo For Rec e dell’azienda Eco.Val di Brescia hanno richiesto a Revet la possibilità di illustrargli uno dei modelli di valorizzazione dei rifiuti più avanzato in Europa.

Attualmente infatti la Tunisia starebbe valutando le tecnologie e le modalità di gestione dei rifiuti, più adatte alla conformazione e alle abitudini del paese.

Il modello organizzativo studiato dalla Toscana - con le aziende di igiene urbana dei vari territori che fanno capo agli impianti Revet di cui in molti casi sono socie - ha riscosso l’apprezzamento del ministro tunisino, Khaled Chouket si è mostrato molto interessato anche all’impianto di Revet Recycling, che ricicla un’importante frazione di plastiche miste che altrove sono destinate a recupero energetico e che la Toscana trasforma invece in granuli adatti allo stampaggi di nuovi oggetti di plastica.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it