Indietro

Atti vandalici alla nuova stazione ferroviaria

A pochi mesi dai lavori di ammodernamento, ignoti hanno divelto i posacenere affissi alle colonne lungo i binari. Danneggiata anche la vetrata del bar

PONTEDERA — Posacenere divelti e rubati dalle colonne lungo il secondo binario. Si tratterebbe di puri atti vandalici, messi in atto da ignoti nei giorni scorsi ai danni della stazione ferroviaria da pochi mesi ammodernata grazie ai lavori promossi da Rfi.

"I tecnici hanno già effettuato un sopralluogo - ha fatto sapere da Rfi su nostra sollecitazione - e quanto prima provvederemo a inviare gli operai della ditta specializzata a sostituire le parti danneggiate. Purtroppo, ogni volta che vengono effettuati dei lavori di riqualificazione di uno spazio ferroviario, pur provando insieme alle amministrazioni locali a sollecitare il senso civico, si verifica qualche atto vandalico. Ogni risorsa impiegata per ripristinare i danni è una risorsa tolta a un investimento per migliorare". 

Sempre allo scalo dei treni pontederese, ma probabilmente in tempi e per mano diversa, è stata danneggiato anche il vetro della porta finestra sul lato del primo marciapiede del bar alla stazione. L'episodio, che non è il primo per l'attività, risalirebbe ad alcuni giorni fa.

Fotogallery


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it