Indietro

Uliveto e quella pubblicità che fa discutere

La foto pubblicata su alcuni quotidiani

L'azienda pisana ha pubblicato sui quotidiani una foto per ringraziare la nazionale di volley femminile, ma le atlete di colore sono state coperte

VICOPISANO — Uliveto, azienda che ha sede nel paese omonimo del comune di Vicopisano e produce acqua minerale, ha pubblicato oggi su alcuni quotidiani nazionali una pubblicità dove ringrazia le atlete azzurre seconde ai mondiali di volley.

Come si può vedere, la bottiglia verde in primo piano copre alcuni profili delle giocatrici. Si tratta di Paola Egonu, pallavolista di origine africana e tra le artefici della grande prestazione fornita ai mondiali e di Serena Ortolani. Nella foto non compare neppure una altra atleta italiana di colore, Miriam Sylla.

La foto, appena messa in rete, ha scatenato una bufera social e sono stati in molti - tra questi anche il consigliere regionale Antonio Mazzeo - a chiedersi se quella di Uliveto sia stata una scelta voluta. Uliveto avrebbe cioè coperto intenzionalmente le due atlete più rappresentative?

In realtà, per quanto ricostruito, sembra che si tratti di una svista. Negli scatti precedenti, sui social aziendali, sia Egonu e Sylla sono sempre comparse e la foto usata nell'occasione è un originale, di qualche tempo fa, nel quale la seconda era assente.

Spiegazioni che non sono però bastate a placare la polemica social, con tantissimi utenti che hanno chiesto chiarimenti ufficiali all'azienda pisana.

Uliveto ha risposto con un post su facebook ( qui sotto ) nel quale afferma:"Nessuna forma di discriminazione ci appartiene e la vicinanza alla squadra ed alle sue componenti è dimostrata dalle tante foto pubblicate sui social. Contrastiamo pertanto fermamente qualsiasi insinuazione circa un atteggiamento diverso nei confronti di giocatrici che per noi hanno tutte lo stesso grande merito: quello di aver composto una fantastica squadra!"

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it