Indietro

"Vado all'ospedale" ma i carabinieri lo bloccano

Pregiudicato sorpreso dai militari fuori dall'abitazione, sta scontando gli arresti domiciliari. Verificata la buona salute è stato riportato a casa

PONTEDERA — Un uomo di circa 40 anni, pregiudicato, è stato ricondotto agli arresti domiciliari ieri sera dopo che i carabinieri di Pontedera lo avevano sorpreso fuori dall'abitazione senza il permesso: “Stavo andando all'ospedale” si è giustificato l'uomo. Ma i carabinieri, verificato lo stato di salute dell'uomo, lo hanno riportato a casa.

Per eventuali cure la procedura implica che il pregiudicato contatti il 118 che, dopo un controllo, dia il via libera per ricoverare l'uomo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it