Indietro

Valdera, vacanze in economia anche per i sindaci

Testo alternativo per l'immagine (opzionale ma suggerito)...
Didascalia per l'immagine (opzionale)...

C'è chi preparerà la tesi di laurea e chi invece come Gherardini sarà in Comune tutte le mattine

VALDERA — Le ferie sono in arrivo anche per i sindaci della Valdera ma quest'anno la maggior parte dei primi cittadini si concederà pochi giorni di vacanza e sempre, tengono tutti a precisare, con il telefono di servizio acceso. 

C'è anche chi rimarrà a servizio completo della comunità viste le recenti emergenze "Rimarrò al lavoro per fronteggiare i disagi causati dal maltempo in queste settimane" spiega Marco Gherardini, sindaco di Palaia che dopo questo luglio piovoso e pieno di emergenze continuerà ogni giorno ad andare in municipio.

Solo qualche giorno di riposo ma vicino a Pontedera, per Simone Millozzi: “Andrò quattro giorni a Piombino a casa del suocero. Vacanze low cost” ed anche Ilaria Parrella, sindaco di Santa Maria a Monte non si allontanerà molto: “Andrò a rilassarmi alcuni giorni dopo ferragosto ma resterò in Toscana” mentre Corrado Guidi andrà una settimana dopo ferragosto a Principina a mare, vicino a Capalbio "E' un posto da vip - dice scherzando il sindaco di Bientina -  ma io sarò a Principina fra le persone comuni”.

Vacanze di studio invece per la giovane sindaco di Ponsacco, Francesca Brogi: “Sto per laurearmi in storia contemporanea – spiega - ed userò le vacanze per finire la tesi”.

Alessio Lari, il sindaco di Buti invece rimarrà in zona: "Farò un po' il pendolare tra la costa pisana e Buti" mentre il sindaco di Peccioli, Renzo Macelloni, andrà con il figlio qualche giorno nella Pampa argentina.  

Vacanze totalmente a casa infine per Maria Antonietta Fais (Terricciola), Mirko Terreni (Casciana Terme e Lari) e Alessio Barbafieri (Lajatico).

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it