Indietro

Una mostra di pittura per il decimo Silenzio

Verrà inaugurata martedì 28 luglio alle 18 in piazza Madre Teresa di Calcutta. I lavori esposti arrivano dai Centri socio riabilitativi della Valdera

LAJATICO — Verrà inaugurata domani, martedì 28 luglio alle 18 alla saletta ex Consorzio Agrario in piazza Madre Teresa di Calcutta a Lajatico, la mostra di pittura Al centro del colore organizzata dai Centri socio riabilitativi della Valdera gestiti dalla cooperativa Agape di Fornacette per conto della Azienda Asl 5 Pisa.

Durante i festeggiamenti per il decimo anno del Teatro del Silenzio, Lajatico e il suo territorio ospitano un ampio panorama di esperienze artistiche: dalla scultura, alla pittura, alla musica naturalmente.La mostra pittorica presentata dalla Cooperativa Agape rientra a pieno diritto in quelle eccellenze artistiche nascoste, che Lajatico ed il Teatro del Silenzio cercano da anni di promuovere. Questa volta l'arte diventa strumento di analisi e meditazione interiore, assumendo un valore addirittura terapeutico.

Esporranno artisti dei Centri: “L’ Aquilone” e “Lo Scoiattolo” di Pontedera, “La Coccinella” di Ponsacco, “Il Girasole” di Santa Maria a Monte, Comunità Alloggio Protetta “Elio Visone” di Rivalto. Al laboratorio hanno potuto partecipare anche altri Servizi zonali quali la Residenza “Borgo Dei Colori” di Lorenzana e il Servizio di Educativa pomeridiana Handicap che nel corso dell’anno 2014/2015 hanno partecipato al progetto di pittura svoltosi presso il Centro Diurno L’Aquilone della Cooperativa Agape, realizzato grazie al finanziamento della Banca Popolare di Lajatico e alla sensibilità dell’Amministrazione comunale di Lajatico che ha sostenuto e contribuito alla realizzazione della mostra permettendo che questo lavoro avesse visibilità.

I quadri esposti sono il risultato di un percorso individuale e collettivo che ha consentito ad ogni artista di esprimersi attraverso la pittura.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it