Indietro

E' morto il presidente di Aprilia, Ivano Beggio

Ivano Beggio, aveva 73 anni
Ivano Beggio, aveva 73 anni

Motociclismo in lutto per l'ex numero 1 della casa di Noale, dal 2004 confluita in Piaggio. Con Beggio hanno vinto Biaggi, Capirossi, Rossi e altri

MILANO — Ivano Beggio aveva 73 anni e da tempo era malato. E' stato fino al 2006 presidente dell'Aprilia, nonostante l'azienda di Noale fosse confluita in Piaggio dal 2004.

Beggio, nato nel 1944, aveva affiancato il padre Alberto nella fabbrica artigianale di biciclette Aprilia di Noale.

All'inizio degli anni 70 inizia la produzione di moto e scooter regalando spessore internazionale all'azienda.

L'Aprilia sbarca nel motomondiale ed è per tanti anni la moto più forte nella 125 e nella 250. Tanti titoli mondiali tra cui, nella mezzo litro, i tre di Max Biaggi ('94, '95 e '96), quello di Loris Capirossi ('98) e quello di Valentino Rossi ('99). Altri piloti che sono saliti sulle Aprilia di Beggio sono Melandri, Lorenzo, Poggiali.

Nel 2004 arriva la cessione a Piaggio e Beggio resta presidente onorario per altri due anni. La data dei funerali non è stata ancora comunicata.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it