Indietro

La pistola giocattolo puntata alla tempia del prof

Il fatto di bullismo nei confronti di un professore è successo in una scuola della provincia di Pisa. Lo studente è stato sospeso e denunciato

PISA — Ha puntato la pistola alla fronte del professore per umiliarlo davanti a tutta la classe e solo dopo lo studente avrebbe ammesso che era un'arma giocattolo e che stava scherzando.

Protagonista del fatto un giovane di 17 anni di un istituto superiore della provincia di Pisa. Il ragazzo è stato sospeso ed indagato per violenza privata continuata, minacce e ingiuria. 

Il nuovo atto di bullismo nei confronti di un professore dopo i fatti di Lucca si sarebbe verificato nel gennaio scorso. Sui fatti indaga la polizia.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it