Indietro

Pestati a sangue dal branco in discoteca

Due giovani di Viareggio hanno denunciato di essere stati picchiati a calci e pugni da un gruppo di persone in un locale della Valdera

CALCINAIA — Presi a pugni e calci in pieno volto da sette giovani stranieri. Brutta disavventura per due giovani viareggini aggrediti in una discoteca di Calcinaia, forse, come racconta una delle vittime del pestaggio, solo per uno sguardo.

E' stato una delle vittime del pestaggio, Enrico Botta, a denunciare il fatto su Facebook, pubblicando anche le foto del suo volto tumefatto (vedi foto in galleria).

Botta, consulente artistico per Mediaset, nella notte tra venerdì e sabato si trovava nel locale insieme all'amico Daniele Tinagli

"Io e il mio amico - racconta Botta - abbiamo solo incrociato gli sguardi verso un gruppo di sette ragazzi e due ragazze che stavano facendo un brindisi. Abbiamo solo detto auguri, mentre andavamo al bagno. Alcuni di loro hanno aggredito alle spalle il mio amico con calci e pugni facendolo cadere a terra, sono intervenuto in aiuto e sono stato colpito anch'io". 

Entrambi hanno riportato diverse ferite al volto e una settimana di prognosi. I due hanno denunciato il fatto ai carabinieri.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it