Indietro

"Cinque anni per ripassare le strisce pedonali"

"Meglio tardi che mai" commentano da Terricciola Sicura, ricordando che la consigliera Baldini Orlandini aveva suggerito l'intervento nel 2015

TERRICCIOLA — La ritinteggiatura delle strisce pedonali su via Volterrana è salutata con sarcasmo dai consiglieri comunali di Terricciola Sicura, Matteo Arcenni, Elena Baldini Orlandini, Matteo Leggeri e Sauro Colombini.

"L’amministrazione si è decisa a svolgere i lavori. Un intervento che Elena Baldini Orlandini aveva suggerito addirittura nel 2015 - commentano da Terricciola Sicura - , quando le strisce erano già sbiadite e poco visibili, senza ricevere alcuna risposta dall'amministrazione, tanto che fu costretta a segnalare l'atteggiamento di totale chiusura della giunta al Prefetto. Felice per l’intervento del Comune, ma preoccupati per i suoi tempi di reazione. Ci sono voluti diversi incidenti, alcuni anche con un esito tragico, e tante lamentele dei cittadini, per convincere l’amministrazione a rimboccarsi le maniche". 

"Le nuove strisce pedonali sono una sconfitta per tutti - concludono gli esponenti dell'opposizione -, perché arrivano con inaccettabile ritardo. Ma ascoltare le istanze dell’opposizione in consiglio comunale non fa parte del modo di fare “democratico” dei nostri amministratori. Oltre 5 anni per decidersi a ripassare delle strisce pedonali a pochi euro sono tanti. Decisamente troppi".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it