Indietro

Filarmonica Monterosso, 130 candeline con concerto

La banda pronta a festeggiare come si deve questo importante e lusinghiero traguardo. Tutto pronto per una nuova esibizione al Giardino Comunale

TERRICCIOLA — Era il 1889 quando la Regia Misericordia di Terricciola mise in piedi un piccolo gruppo musicale per accompagnare le funzioni religiose paesane. Da allora, con alterne fortune, la Filarmonica Monterosso ha sempre avuto un fortissimo legame con il proprio paese ed i suoi abitanti, così ha deciso di festeggiare questo compleanno proprio tra le braccia della comunità terricciolese: un gran concerto al Giardino Comunale, venerdì 13 settembre alle 21:00

Al pubblico sarà proposto un repertorio molto vario, che spazia tra la musica pop degli Abba, la musica sinfonica dei Rondò Veneziano, le colonne sonore e molto altro, il tutto accompagnato dalle coreografie delle majorettes, altro fiore all’occhiello della Filarmonica.

"Lo stretto legame con Terricciola è testimoniato dalle numerose iniziative che la Banda promuove all’interno del paese insieme alle altre associazioni - hanno sottolineato dalla Monterosso -, come l’organizzazione del Festival della Fragola in maggio, giunto quest’anno alla sua trentasettesima edizione, la Festa dell’Uva e del Vino e la corsa podistica in giugno per citarne alcune". 

L’importanza della Filarmonica Monterosso per Terricciola è testimoniata poi da quanto questa realtà stia investendo nei giovani e nei giovanissimi: da circa 10 anni è attivo il progetto musicale nelle scuole elementari: i bambini possono così gratuitamente a leggere la musica ed a suonare il flauto grazie alle lezioni del maestro Marco Vanni. Come non parlare poi della scuola di musica, arrivata piano piano a contare più di venti allievi, molti dei quali affiancano stabilmente e con grandi risultati i musicisti “meno giovani”, andando a formare un gruppo eterogeneo che vede musicisti dai 9 a 90 anni di età suonare insieme.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it