Indietro

Calcinacci in piazza, interviene il Comune

Intervento dei vigili del fuoco per distaccamento intonaci (foto di repertorio)

Gli intonaci si staccarono dal palazzo il giorno di Natale e finirono in piazza Matteotti, rendendo necessario l'intervento dei vigili del fuoco

TERRICCIOLA — Il sindaco Mirko Bini ha ordinato ai due proprietari di un immobile che si affaccia su piazza Matteotti "di adottare nell'immediato, tutti i necessari interventi finalizzati ad evitare danni per la pubblica e privata incolumità, quali verifica stabilità degli intonaci sotto la guida di un Tecnico qualificato e responsabile, trasmettendo al Servizio Lavori Pubblici di questo Comune entro e non oltre 5 giorni dalla notifica del presente provvedimento, adeguata comunicazione in merito opportunamente sottoscritta".

Ai proprietari si ordina anche "di provvedere entro il medesimo termine, a propria cura e spese, anche usufruendo del Centro di Raccolta del Comune di Terricciola, a rimuovere le macerie derivanti da detta attività di verifica e quelle ancora accatastate ai piedi della facciata di che trattasi".

Tutto questo a seguito del crollo di alcuni intonaci su piazza Matteotti il giorno di Natale, crollo che comportò l'intervento dei vigili del fuoco. Il primo cittadino, nell'ordinanza sindacale, ricorda anche che "l'inottemperanza costituisce reato punito ai sensi dell'art. 650 del Codice Penale".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it