Indietro

​Tavola della Pace, rinnovate le cariche

L’ente che riunisce Comuni e associazioni della Valdera ha compiuto sei anni di attività

PONTEDERA — Fondata nel 2007, la Tavola della Pace e della Cooperazione della Valdera festeggia il suo sesto anniversario e rinnova le cariche dei suoi organi. In occasione dell’assemblea generale della settimana scorsa, l’ente per la promozione dell’integrazione, della cultura e dei diritti ha infatti riunito allo stesso tavolo i quattordici Comuni e i trenta soci di Società Civile della Valdera che negli anni si sono uniti al progetto.

Rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni hanno apprezzato l’intenso lavoro realizzato dalla Tavola per la promozione della cultura dei diritti umani nelle scuole e nella società e si sono impegnati per una più assidua partecipazione alla realizzazione delle attività già programmate o in cantiere. Tutti i soci si sono poi promessi di valorizzare il ruolo delle associazioni, di rafforzare l’attività di coordinamento e hanno ribadito il carattere autonomo della Tavola della Pace da ogni tipo di condizionamento politico o di interessi particolari.

Con questo spirito sono state quindi votate le nuove cariche istituzionali. Per il consiglio direttivo sono stati eletti il vicesindaco di Pontedera Massimiliano Sonetti, Alessandra Guidi del Comune di Lari, Anna Dainelli di Peccioli, Romina Bardini di Calcinaia, Isa Garosi di Buti, Francesca Brogi di Ponsacco, Samuele Baroni di Bientina e Irene Taliani di Crespina. Per la parte civile: Jenny Salerno di Arci, Manuela Fredianelli di CrescereInsieme, Pierluigi Masi di Cisl, Fabrizio Tognoni dell’associazione ChiodoFisso, Massimo Basilei di Cgil, Aldo Poli della Uisp, Andrea Latini di SociCoop Valdera, Badar Ndyone di SenegalSolidarietà e Alessandro Remorini della cooperativa Il Ponte. A comporre il collegio dei revisori sono stati confermati Moreno Caponi di Acli, Marco Gherardini come socio individuale e Valerio Magrini dell’Asd Romito. Il comitato esecutivo sarà invece composto dai volontari Magda Ristori di CrescereInsieme, Cesare Messina di Acli, Elisa Caiano di ArciRagazzi, Lorenzo Caponi e Pietro Pertici come coordinatore e legale rappresentante.

Anna Dainelli
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it