Indietro

Sbattono contro un albero e finiscono nel fosso

Foto Marcella Bitozzi

Feriti, ma non in pericolo di vita, due giovani coinvolti in un incidente in via del Commercio a Casciana Alta. Sul posto anche i vigili del fuoco

CASCIANA TERME LARI — Due giovani, un ragazzo di 22 anni di Fauglia e una ragazza di 19 di Lorenzana sono rimasti coinvolti in un incidente ieri sera, mercoledì, verso le 23.

I due viaggiavano su una Alfa Romeo di colore scuro in via del Commercio a Casciana Alta, all'altezza della località Muletta, quando all'improvviso l'auto è sbandata andando a impattare violentemente in un albero dalla parte opposta della corsia di marcia e ribaltandosi nel fosso.

L'auto proveniva da Casciana Terme in direzione Sant'Ermo, e molto probabilmente i due giovani stavano raggiungendo le loro abitazioni.

L'incidente non ha coinvolto altre auto né altre persone.

La frenata ed il botto si sono sentiti da Via Salgari e alcuni residenti sono scesi rapidamente verso il luogo dell'incidente. Il ragazzo era sceso dall'auto e stava chiedendo aiuto, la ragazza era bloccata nell'abitacolo e chiedeva di essere tirata fuori.

Entrambi i ragazzi hanno ricevuto i primi soccorsi dai residenti di via Salgari che dopo aver estratto la ragazza dalle lamiere, li hanno aiutati a stendersi per terra in attesa di aiuti.

Sul posto i vigili del Fuoco di Cascina e il distaccamento dei volontari di Lari, oltre a un'auto medica di Peccioli.

I due giovani sono stati recuperati dal fosso, collocati nelle barelle e portati al pronto soccorso di Pontedera. Entrambi viaggiavano con le cinture allacciate, particolare questo che insieme all'apertura dell'airbag, ha alleggerito la violenza dello scontro diminuendo notevolmente la gravità delle ferite riportate.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it