Indietro

Frana sulla provinciale, al via il primo cantiere

La messa in sicurezza e il ripristino del tracciato della Sp25 (via San Michele), fra Ponticelli e la via di Bientina, inizia col cantiere di Acque

SANTA MARIA A MONTE — In questi giorni saranno avviati i tanto attesi lavori propedeutici per la messa in sicurezza della zona interessata dalla frana di via San Michele, sulla strada provinciale 25 (Vicopisano-Santa Maria a Monte) che collega Ponticelli con la via di Bientina.

I lavori riguardano, in questa prima fase, la realizzazione di un nuovo tracciato della tubazione dell’acquedotto. Sarà quindi Acque Spa a inaugurare il cantiere, che ha richiesto un tempo maggiore del previsto dal momento che è stato necessario raggiungere l’accordo con i proprietari dei terreni interessati dall’attraversamento della nuova condotta.

Al termine dei lavori eseguiti da Acque Spa seguiranno i lavori veri e propri, realizzati dalla Provincia, della sistemazione della frana che da alcuni anni ha ristretto la carreggiata di via San Michele.

Per quanto riguarda la viabilità è stato istituito il divieto di sosta con rimozione h24 su ambo i lati di via San Michele dal civico 8 al civico 26, dal 20 novembre al 20 dicembre 2017. Per i lavori successivi sarà predisposta apposita ordinanza.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it