Indietro

Presentato il logo della vetrina di qualità

A settembre il primo evento promozionale. Per adesso ci sono cinque nuove attività in rampa di lancio. Come entrare nell'incubatore

PONSACCO — Proseguono le attività per il lancio dell’Incubatore Diffuso di Ponsacco. E' stato presentato il logo che identificherà l’innovativo progetto nato dal Comune di Ponsacco con il Polo Tecnologico di Navacchio per rilanciare il centro storico: la “Vetrina della Qualità”.

Per adesso la disponibilità è per 7 fondi, che, fanno sapere gli Amministratori a breve aumenteranno. A oggi sono cinque le domande presentate per aprire nuove attività.

A settembre sarà organizzato un primo evento di lancio che vedrà protagonista il centro storico di Ponsacco impegnato in attività di promozione e rilancio delle attività commerciali da una parte e nell’incentivo alla creazione di nuova impresa giovanile dall’altro. Tradizione, innovazione e gusto si incontreranno e offriranno l’opportunità a tutti di conoscere le “nuove vie del gusto”.

L’occasione anche per ricordare che grazie al Bando Incubatore Diffuso-Vetrina delle Qualità di Ponsacco tutte le attività che si insedieranno negli spazi dedicati potranno usufruire dell’opportunità offerta dalla Regione Toscana per favorire la creazione d’imprese giovanili: il Bando Start Up House.

Fino a 15mila euro a fondo perduto per ogni nuova attività che promuova tipicità locali. Tra l’altro la prossima scadenza per la presentazione delle domande è fissata per venerdì 7 agosto, e, a seguire ogni primo venerdì del mese: 4 settembre, 2 ottobre, 6 novembre, 4 dicembre 2015.

Alle iniziative imprenditoriali selezionate verrà fornito un supporto organizzativo-strutturale e di servizio, volto a favorire la crescita della cultura imprenditoriale, gestionale ed organizzativa, a partire dal momento del concepimento dell’idea fino ad un periodo massimo di tre anni.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it