Indietro

Piazza piena per Zingaretti

Foto di: Pasquale Cucchiara

Circa 350 persone hanno applaudito il segretario nazionale del Pd che ha parlato dal palco con Franconi e tutti i sindaci neo eletti della zona

PONTEDERA — Piazza Curtatone riempita da circa 350 persone, con presenze anche dai centri limitrofi, palco con Matteo Franconi e tutti i sindaci della zona rieletti una settimana fa, grandi e ripetuti applausi. 

Per primo ha parlato Matteo Franconi: "Anche il figlio di un'infermiere e una casalinga (lui stesso: ndr) può diventare, e diventerà sindaco perché Pontedera è una città aperta e accogliente. I nostri avversari non erano ancora in attività quando noi facevamo le primarie, poi hanno trovato un primo candidato e poi un secondo che va avanti a slogan che non dicono nulla...".

Nicola Zingaretti ha invece esordito col grido rivolto agli uomini e alle donne del Pd, "è tornato il tempo di combattere", seguito dalla critica contro "chi ha sospeso per due settimane la maestra di Palermo che aveva fatto fare ai suoi allievi una ricerca storica sul periodo del fascismo". 

Foto di Pasquale Cucchiara

Quindi accuse al governo Lega-5Stelle "che sta portando l'Italia allo sfascio con lo spread che sale, i conti che non tornano, annunci di una flat tax che costerebbe 30 miliardi e con una tattica basata su reciproche accuse fra le due parti che però dicono di voler continuare a governare per tutto i cinque anni".

Infine l'appello a votare e far votare per Matteo Franconi "operando da subito ancora di più in questi ultimi giorni, per ottenere il risultato che Pontedera si merita".

Foto di Pasquale Cucchiara

Foto di Pasquale Cucchiara

Foto di Pasquale Cucchiara

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it