Indietro

Un convegno nazionale sulla tiroide

Prestigioso incontro al Museo Piaggio, partecipano centinaia di medici. Recenti studi: tra 5 e 8 milioni di italiani soffrono di patologie tiroidee

PONTEDERA — Il convegno, fortemente voluto dall’amministrazione comunale di Pontedera, in particolare dal sindaco Simone Millozzi e dall’assessore al diritto alla salute, Matteo Franconi è frutto di una intensa collaborazione tra il Dr. Giancarlo Basili, responsabile dell’attività di Chirurgia Endocrina ed il Dr. Roberto Andreini, responsabile della Medicina Interna, coadiuvati Dr. Aurelio Costa, responsabile della Chirurgia Generale del Presidio Ospedaliero di Pontedera. Il convegno si tiene oggi al Museo Piaggio. 

Al convegno parteciperanno circa un centinaio di medici da tutta Italia. Si tratta di un importante appuntamento scientifico. Le più recenti casistiche hanno infatti evidenziato come tra i 5 e gli 8 milioni di italiani siano attualmente affetti da una patologia della tiroide, vale a dire intorno al 10-12 per cento della popolazione. A Pontedera sono presenti i maggiori esperti italiani di patologia nodulare della tiroide:Interverranno al congresso, il professor Rocco Bellantone, ordinario di Endocrinochirurgia e preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università “La Cattolica” a Roma, il Dr. Lodovico Rosato, Presidente Onorario e Fondatore del Club delle Unità di Endocrinochirurgia italiane, il prof. Mario Testini, presidente della neoistituita Società Italiana Unitaria di Endocrinochirurgia.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it