Indietro

Troppo freddo, si possono accendere i termosifoni

Il sindaco Franconi ha firmato un'ordinanza che permette da domani l'accensione del riscaldamento nelle case, per massimo sei ore al giorno

PONTEDERA — Il sindaco Matteo Franconi con un'ordinanza ha autorizzato l’accensione anticipata degli impianti di riscaldamento a partire da domani, sabato 17 ottobre.

In ragione delle attuali condizioni climatiche e delle previsioni meteorologiche per i prossimi giorni per cui i livello delle temperature massime previsto è affine al livello delle temperature per le quali la norma dispone l’ordinaria accensione degli impianti di riscaldamento, anche al fine di tutelare la salute della cittadinanza ed in particolar modo dei soggetti più fragili dal 17 ottobre, è autorizzata l’accensione anticipata degli impianti di riscaldamento degli edifici pubblici e privati con le seguenti prescrizioni:

  • il funzionamento degli stessi per un limite massimo di 6 ore giornaliere nella fascia oraria dalle ore 5:00 alle 23:00

I cittadini sono invitati a limitare l’accensione nelle ore più fredde , ricordando l’obbligo di legge di non superare la temperatura di:

  • 18° C + 2° C di tolleranza per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali e assimilabili
  • 20° C + 2° C di tolleranza per tutti gli altri edifici.

Si ricorda che il Comune di Pontedera è compreso nella fascia climatica “D”, per la quale il periodo di funzionamento degli impianti di riscaldamento è consentito dal 1 novembre al 15 aprile e per 12 ore giornaliere

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it