Indietro

Una coop che cresce in occupazione e fatturato

E' la cooperativa Toscoservice, leader nella logistica. Dà lavoro a 320 persone e l'obiettivo, dice il presidente Battini, "E' crescere ancora"

PONTEDERA — Una bella realtà. La Toscoservice chiude l'anno con 9 milioni di fatturato e 320 persone a lavoro, di cui 220 soci. Ma il 2020 porterà tutti segni più. 

Nelle intenzioni del presidente Alessandro Battini e della governance della cooperativa, che ha sede in via Del Guerra a Pontedera, l'obiettivo è chiudere i prossimi dodici mesi a 11 milioni e arrivare progressivamente a dare lavoro a 500 persone.

"Vede - dice Battini riassumendo in breve - noi siamo una cooperativa vera, i soci hanno sottoscritto quote di capitale per 1 milione e 110mila euro e per noi la persona è fondamentale. Negli ultimi tre anni, dal 2017 in poi, abbiamo viaggiato su incrementi del 30 per cento annui, su giro di affari e personale. Il nostro settore lavorativo maggiore è la logistica e grazie a clienti importanti, come Marini e Pandolfi ( gruppo Comet ) e Pam Panorama, assieme ad altri, come Cerealia ( Unicoop Firenze ), riusciamo a fare numeri notevoli. Mi lasci anche dire che l'età media di chi lavora in Toscoservice è bassa, 37 anni".

Ma qual'è la storia di Toscoservice? "E' una storia nata nel 2002 all'interno del magazzino Pam di Pontedera grazie ai soci fondatori del Girasole 2002, cooperativa che negli anni è cresciuta e che dal 2018 si chiama col nome che ha oggi, con l'aggiunta di logistica e servizi integrati", spiega Battini aggiungendo che proprio la logistica copre il 90 per cento delle attività e ponendo, aggiungiamo noi, la zona pontederese all'avanguardia in questo settore che vede sicuramente ampi margini di crescita sul territorio.

Toscoservice ha un cuore operativo ma in realtà è una struttura diffusa, perchè i lavoratori operano per la gran parte direttamente a contatto con le realtà imprenditoriali che hanno scelto la cooperativa per la gestione dei servizi.

E guai a perdere proprio lo spirito guida, quello cooperativistico:"Proprio così - sottolinea ancora il presidente - garantiamo ai nostri soci pensione integrativa, convenzioni socio sanitarie, prestito sociale e soprattutto una vera democrazia interna. Il cda viene eletto periodicamente e ognuno si può candidare. In più, ripeto, siamo una cooperativa vera e non spuria, aderiamo a Legacoop e all'Alleanza delle cooperative italiane. La nostra identità è il nostro fondamento".

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it