Indietro

Tmm, la ministra Fedeli a tavola con gli operai

Come prannunciato la titolare del dicastero all'istruzione Valeria Fedeli, impegnata in Valdera per la campagna elettorale, ha pranzato al presidio

PONTEDERA — Tavola imbandita quest'oggi sotto le tende degli ex dipendenti Tmm di viale Africa, dove per pranzo è stata accolta la ministra all'istruzione Valeria Fedeli, oggi a Pontedera per incontrare i dirigenti del Pd locale in vista delle elezioni politiche del 4 marzo.

"Oggi gradita visita del ministro dell istruzione Valeria Fedeli - hanno scritto su Facebook gli operai in presidio -. E' rimasta con noi per il pranzo insieme a tutto il suo staff".

La Tmm di Pontedera, lo ricordiamo, è un'azienda dell'indotto Piaggio che produce marmitte. A luglio ha chiuso i battenti senza preavviso ed è stata messa in liquidazione, lasciando a casa 85 lavoratori. Questi, tuttavia, hanno dato vita ad un presidio permanente, accampandosi di fronte ai cancelli chiusi della fabbrica, presidio che va avanti ancora oggi, con la richiesta di riaprire lo stabilimento e l'auspicio di una nuova proprietà.

“E' una vergogna - ha detto Fedeli - discriminare gli operai scegliendo di non pagare le spettanze a quei lavoratori che avevano promosso e partecipato alla mobilitazione per salvare la fabbrica: è da medioevo. Ho incontrato un gruppo di lavoratrici e lavoratori che chiedono solo rispetto e di poter lavorare. Credo che sia necessario per la politica stare al loro fianco e contribuire alla soluzione di questa vertenza che rappresenta un simbolo: non si può consentire ad un'azienda di comportarsi così. Chi investe, ha una responsabilità verso le famiglie e verso il territorio. Garantirò l'attenzione del Governo e sarò a disposizione. So di aggiungermi ad un lavoro importante delle istituzioni locali ed è fondamentale fare sistema".

All'incontro hanno partecipato anche il sindaco Simone Millozzi, la consigliera regionale Alessandra Nardini e il segretario Fiom-Cgil di Pisa Marco Comparini.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it