Indietro

Telefoni e droga nelle mani della municipale

Il comandante Daniele Campani e il comandante Alessandro Mascagni, della Polizia Municipale di Pontedera

Numerosi sequestri e denunce da parte della polizia locale, la scorsa settimana, nell'ambito di "Strade sicure" in collaborazione con cc e militari

PONTEDERA — Per la droga - varie dosi di hashish e marijuana - la polizia locale non ha potuto far altro che sequestrarla, gettata a terra alla vista degli agenti in zona stazione. Ma per quanto riguarda i telefoni - tre cellulari e in iPad - il comando di via Fratelli Bandiera ha denunciato per ricettazione un 19enne marocchino, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, che non ha saputo spiegarne la provenienza.

Due dei telefoni hanno ancora il prezzo e potrebbero essere stati rubati e poi acquistati al mercato nero, molto probabilmente a Pisa. 

Sempre nell'ambito di "Strade sicure", in collaborazione con carabinieri e militari dell'esercito, la municipale ha anche denunciato un extracomunitario perché sprovvisto di permesso di soggiorno.

Questa ed altre operazioni della polizia municipale di Pontedera, eseguite la settimana scorsa, sono state illustrate stamane dal comandante Daniele Campani e dal capitano Alessandro Mascagni.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it