Indietro

Sicurezza, domani i commercianti attesi in Comune

Le associazioni di categoria saranno domani in municipio per parlare di sicurezza e arredo urbano. Confesercenti ha già pronte le richieste da fare

PONTEDERA — E' atteso per domani, giovedì 23 novembre, l'incontro fra amministratori comunali e rappresentanti delle associazioni di categoria, al fine di pianificare alcune iniziative sul fronte caldo della sicurezza e migliorie per quanto riguarda gli arredi urbani.

In vista di tale appuntamento, Confesercenti Valdera ha già messo nero su bianco le richieste che andrà a fare. Così il presidente Luca Sardelli, dopo aver incontrato i propri soci: “Fioriere, panchine, cestini di rifiuti, posacenere, sono state alcune delle richieste dei commercianti. Per quanto riguarda la videosorveglianza, sono state inserite tra le priorità di intervento alcune zone come ad esempio le strade di collegamento tra il corso ed il parcheggio multipiano e l’area di via San Faustino". 

"Sempre in tema di videosorveglianza - ha aggiunto - durante la riunione con i commercianti abbiamo presentato la bozza del protocollo che nei prossimi giorni andremo a firmare con la prefettura e forze dell’ordine. Al suo interno anche la necessità di collegare tutti gli impianti di videosorveglianza, sia quelli nuovi che quelli vecchi, alle centrali operative di controllo”.

Per quanto riguarda gli arredi urbani, lo ricordiamo, nei giorni scorsi il sindaco Simone Millozzi ha detto di avere circa 100mila euro a disposizione ed ha chiesto a cittadini e associazioni da avanzare proposte su come impiegarli.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it