Indietro

Sgominata la banda delle mascherine chirurgiche

Coprendosi il volto e armati di coltello hanno assaltato almeno tre farmacie. Le indagini hanno portato agli arresti di questa mattina

PONTEDERA — I carabinieri della compagnia di Pontedera, con il supporto di unità cinofile del reparto di San Rossore, in queste ore stanno eseguendo alcune misure di custodia cautelare disposte dal gip di Pisa nei confronti di presunti appartenenti a una banda dedita a rapine in farmacia. 

Almeno tre gli episodi contestati, colpi messi a segno in provincia di Pisa nell'aprile scorso. Secondo quanto ricostruito i componenti della banda, di origine straniera, assaltavano le farmacie coprendosi i volti con mascherine chirurgiche e cappucci e terrorizzando dipendenti e clienti brandendo un grosso coltello.

Per questo motivo l'operazione dei carabinieri è stata denominata “The Mask”. Determinanti, per l'individuazione dei componenti della banda, sono risultate le acquisizioni delle immagini dei circuiti di videosorveglianza comunali e privati presenti sul territorio: da un’analisi accurata dei fotogrammi estratti da un sistema di lettura targa è stata individuata l’autovettura in uso ai malviventi, una Fiat Punto, mentre da quelli presenti in alcuni esercizi limitrofi alle farmacie rapinate sono stati estrapolati fotogrammi che hanno permesso di tracciare con precisione la dinamica dei fatti e identificare persino i malviventi durante i sopralluoghi.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it